Minggu, 29 Agustus 2021

Easiest Way to Make Delicious Erbazzone reggiano

Erbazzone reggiano. All Reviews for Erbazzone Reggiano (Emilian Spinach and Cheese Pie). L'erbazzone o anche detto Scarpazzone, (Scarpasòun in dialetto reggiano) è una tipica specialità gastronomica reggiana. Nella sua preparazione, le famiglie contadine più umili usavano anche il fusto bianco, cioè la scarpa, della bietola. °° TURN ON THE HD QUALITY °° All my video recipes have English subtitles.

Erbazzone reggiano Erbazzone reggiano is made with simple ingredients, that any country housewife would have once had to hand Traditional Food Product. Erbazzone ("scarpazzòun" in local dialect) - savoury spinach pie. The Erbazzone (Scarpazzone) is a savory pie typical of Emilia Romagna, more specifically of Reggio Emilia. You can have Erbazzone reggiano using 12 ingredients and 12 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Erbazzone reggiano

  1. Prepare of Per la sfoglia.
  2. It's 500 g of farina 00.
  3. You need 1 cucchiaio of raso di sale.
  4. It's 1 bicchiere of acqua frizzante.
  5. It's 60 g of burro freddo.
  6. You need of Per la farcia.
  7. Prepare 1 kg of spinaci o bietole freschi.
  8. Prepare 2 spicchi of d'aglio.
  9. You need 1 of cipollotto.
  10. Prepare of Olio evo, sale e pepe.
  11. You need 80 of g lardo.
  12. You need 150 g of parmigiano grattugiato.

We propose the classic and authentic recipe. L'erbazzone è un rustico reggiano che ha fatto presto a diffondersi anche nel modenese. Secondo la ricetta originale la parte in superficie deve essere bucherellata con i denti della forchetta e poi coperta. Erbazzone reggiano. towns of Bologna (famous for its rag), Modena (the wellspring of balsamic vinegar), and Parma, home to Italyís best-known ham and of course Parmigiano-Reggiano.

Erbazzone reggiano instructions

  1. Nella ciotola della planetaria, versare la farina con il burro freddo a pezzetti e il sale e azionare la foglia fino a quando il burro si sarà sgretolato..
  2. A questo punto montare il gancio, versare l'acqua frizzante e azionare a bassa e poi alta velocità fino a formare una palla morbida e liscia che si sarà staccata dalle pareti della ciotola..
  3. Coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare per 40 minuti fuori dal frigo..
  4. Lavare e lessare gli spinaci in acqua salata. Una volta cotti, scolare e mettere da parte a lasciar raffreddare..
  5. In una padella capiente, far rosolare in un cucchiaio di olio, il lardo tagliato e battuto a coltello, il cipollotto tritato fine e 2 spicchi d'aglio interi senza camicia..
  6. Una volta rosolato, togliere l'aglio e aggiungere gli spinaci strizzati e tagliati grossolanamente a coltello, salare, pepare e unire il parmigiano grattugiato..
  7. Amalgamare il tutto, togliere dal fuoco e mettere da parte..
  8. Riprendendiamo la sfoglia; dividerla a metà e con la prima metà stenderla abbastanza sottile con il mattarello. Oliare una tortiera larga e stendere la prima sfoglia con i bordi che escono..
  9. Versare la farcia di spinaci e livellare con un cucchiaio. Stendere l'altra metà e adagiarla sopra, ripiegando verso l'interno i bordi della prima sfoglia..
  10. Bucherellare con una forchetta e spennellare con un uovo..
  11. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti o almeno fino a doratura..
  12. NOTA: Il vero Erbazzone, ha sulla superficie pezzettini di lardo o ciccioli. Io ho messo del lardo battuto a coltello, 10 minuti prima della fine della cottura, ma a chi non piace può non metterlo..

Quella dell'Erbazzone reggiano è una ricetta facile per una torta salata molto sfiziosa, semplice da preparare e perfetta per primavera. Chef Boni reccomends the recipe of the erbazzone reggiano with puff pastry. Obviously it can't miss the parmesan cheese from Boni spa. Io ritengo che sia il vero erbazzone reggiano perchè è da generazioni che nella mia famiglia si mangia così. Ne esistono però tante varianti nella provincia di Reggio Emilia.