Kamis, 30 September 2021

How to Prepare Yummy Involtini Primavera homemade

Involtini Primavera homemade.

Involtini Primavera homemade You can have Involtini Primavera homemade using 21 ingredients and 13 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Involtini Primavera homemade

  1. Prepare of PER IL RIPIENO:.
  2. You need 400 gr of tritato di maiale.
  3. You need 250 gr of petto di pollo tritato (anche al coltello).
  4. It's of Mezzo cavolo cappuccio.
  5. It's 3 of grosse carote.
  6. You need 1 of cipolla.
  7. It's 1 spicchio of d’aglio.
  8. It's q.b. of Olio extravergine d’oliva.
  9. Prepare 1/2 bicchiere of vino bianco.
  10. You need 1/2 bicchiere of aceto di mele.
  11. Prepare 2 cucchiai of miele.
  12. You need q.b. of sale e pepe.
  13. Prepare of PER LA PASTA:.
  14. It's 250 gr of farina di farro (o farina 00).
  15. You need 140 ml of acqua calda.
  16. Prepare 5 gr of sale.
  17. You need 10 ml of + 30 ml olio di semi di mais.
  18. You need 100 gr of circa di farina di riso.
  19. You need of PER LA COTTURA:.
  20. It's q.b. of olio di semi girasole preferibilmente alto oleico (per friggere).
  21. You need q.b. of olio extra vergine d'oliva per spennellare (per la cottura in forno).

Involtini Primavera homemade instructions

  1. Inserite la farina setacciata in una terrina, aggiungete il sale e impastate con 10 ml di olio di mais e l'acqua calda. Il risultato finale non dovrà essere appiccicoso e, per correggere l'eventuale eccessiva umidità, potrete aggiungere, gradualmente, qualche spolverata di farina di riso fino a raggiungere la giusta consistenza, asciutta ed elastica. Il panetto ottenuto va coperto e fatto riposare in frigo per almeno mezz'ora..
  2. Nel frattempo, lavate le verdure. Sbucciate le carote e la cipolla e tagliatele a cubetti regolari. Tagliate anche il cavolo..
  3. In una casseruola, scaldate un giro d'olio con uno spicchio d'aglio. Versate la cipolla e le carote, saltatele e fate cuocere, con coperchio, per 3/4 minuti..
  4. Successivamente, aggiungete il cavolo e lasciatelo stufare un paio di minuti. Infine unite le carni, fate prendere calore e sfumate col vino bianco a fiamma vivace..
  5. Quando l'alcool sarà del tutto evaporato, salate e fate cuocere, con coperchio e a fiamma dolce, per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto perchè non si attacchi..
  6. Intanto sciogliete il miele nell'aceto, creando un'emulsione che verserete nel ripieno, con anche una macinata di pepe, un minuto prima di terminare la cottura, alzando la fiamma e mantecando bene il tutto..
  7. Mentre il ripieno si raffredda, dedicatevi al completamento della pasta. • Mettete 30 ml di olio di mais in bicchiere e munitevi di un pennello. • Sgombrate il piano di lavoro perchè avrete bisogno di molto spazio per stendere..
  8. Prendete il panetto di pasta dal frigo, scopritelo e poggiatelo sul piano da lavoro, sempre ben infarinato (con la farina riso). Con un coltello o un taglia pasta dividetelo in sette pezzi pressoché uguali..
  9. Iniziate a stendere il primo pezzo, molto sottile, creando un cerchio o un rettangolo. Spennellate la superficie con olio di mais e sovrapponete la seconda sfoglia, dopo averla stesa allo stesso modo. Procedete così fino all’ultima sfoglia che NON DOVRÁ ESSERE SPENNELLATA D’OLIO!.
  10. Le sfoglie così sovrapposte dovranno essere tirate ancora una volta, creando un singolo strato il più sottile possibile. ⚠️ Per comodità potrete divedere il rettangolo in due, creando due sfoglie più piccole..
  11. Una volta ottenuto il giusto spessore, potrete procedere al confezionamento degli involtini. Tagliate dei rettangoli (15x10 cm circa), adagiate un’abbondante cucchiaiata di ripieno un poco sotto al centro e lasciando un discreto margine intorno per ripiegare i lembi..
  12. Dopo aver ripiegato il lembo inferiore, ripiegate anche quelli laterali e avvolgete per chiudere l’involtino..
  13. FRITTURA: Portate a temperatura (175°) il giusto quantitativo di l’olio per friggere gli involtini che andranno cotti 2/3 minuti per lato. IN FORNO: Spennellate gli involtini con olio extravergine d’oliva e infornate a 200° per 10/15 minuti, finché non saranno dorati e croccanti..