Jumat, 22 Oktober 2021

Recipe: Appetizing Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale

Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale.

Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale You can have Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale using 10 ingredients and 12 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale

  1. You need 320 gr of Riso Carnaroli Riserva Alberona (Cascina Alberona).
  2. Prepare 2-3 of melanzane.
  3. You need 300 gr of stracciatella.
  4. You need 120 gr of guanciale.
  5. Prepare 150 ml of panna fresca.
  6. You need 75 ml of latte intero.
  7. Prepare of Sale Affumicato all’Ontano Salish (Cucinantica).
  8. Prepare 1 bicchiere of buon vino bianco secco.
  9. It's 1 of lt di brodo di verdura.
  10. You need qb of Sale, pepe e Olio EVO.

Risotto Riserva Cascina Alberona con Melanzane, Stracciatella e Guanciale instructions

  1. Iniziate preparando le varie basi. Lavate accuratamente le melanzane, togliete la parte del picciolo e con i rebbi di una forchetta bucherrellate la buccia. Infornate a 200° per circa un ora..
  2. A parte prendete circa due tezi della stracciatella e mettetela in un boccale alto, salate e pepate a vostro gusto, aggiungete la panna e il latte e frullate finemente. Passate il composto al colino a maglie strette e poi versate il contenuto in un sifone da mezzo litro. Caricate una bomboletta di gas e riponete in frigorifero a testa in giù sino all’utilizzo. Se non avete un sifone frullate la stracciatella, montate la panna e poi incorporate lentamente, mettete in frigorifero..
  3. In ultimo tagliate il guanciale a fette sottili, mettetelo in una padella antiaderente e a fuoco basso fatelo tostare. Quando sarà tostato mettetelo su carta asorbente e filtrate il grasso che avrà rilasciato. Tenete tutto da parte..
  4. Quando le melanzane saranno pronte (devono risultare tenere) fatele intiepidire e poi tagliatele in 4 fette. Recuperate la polpa che metterete in un bicchiere da frullatore, salate e pepate e frullate finemente sino ad ottenere una crema liscia. Tenete la pelle delle melanzane da parte..
  5. Prendete il guanciale e con l’aiuto di un mixer tritatelo grossolanamente..
  6. Quando tutti gli ingredienti saranno pronti iniziate a preparare il risotto. In un tegame dal fondo spesso fate tostare il riso senza nessun grasso per qualche minuto, sarà pronto quando diventerà traslucido e toccandolo sarà bollente. A questo punto sfumate con del vino bianco fermo e fate evaporare completamente..
  7. Una volta evaporato il vino iniziate a bagnare con del del brodo caldo, continuate con il brodo per circa 8 minuti aggiungendolo solo quando il precedente sarà completamente asciugato. Dopo 8 minuti aggiungete la crema di melanzane (non tutta valutate man mano quanta ne serve) e portate a cottura aggiungendo il brodo poco per volta sino al completo assorbimento..
  8. A parte friggete le bucce di melanzane che avrete fatto a listarelle sottili in olio profondo e poi lasciatele a scolare su carta assorbente..
  9. Passati i 2 minuti aggiungete la stracciatella che avevate tenuto da parte e un qualche cucchiaio del grasso del guanciale che avevate da parte. Mescolate energicamente sino a che otterrete un risotto molto cremoso e all’onda, se dovesse asciugarsi troppo aggiungete ancora poco brodo caldo. Lasciate riposare un minuto ancora dopo la mantecatura e servite..
  10. Servire il vostro risotto creando una base con il risotto e poi guarnite e completate il piatto con un nido di bucce di melanzane fritte, abbondante spuma di stracciatella (se usate il sifone appena tolto dal frigorifero sbattete energicamente) e del guanciale triturato!.
  11. Un risotto armonioso e dal gusto avvolgente. La melanzana crea una base perfetta con il suo gusto caratteristico, la stracciatella dona freschezza e rende il piatto completo, il guanciale esalta il tutto con la sua caratteristica nota sapida e pepata. Il tutto in un mix perfetto di consistenza che farà di ogni boccone un’esperienza piacevole e unica..
  12. Un piatto dal successo assicurato, e sopratutto un piatto che mi è piaciuto moltossimo preparare, tante preparazioni divertenti che mi hanno fatto apprezzare ancora di più il risultato… Buon appetito! Pierre e Vivy #noifacciamotuttoincasa.